6-8/7/2018: Arteterapia al NININ FESTIVAL di Bogliasco. Una riflessione dopo l’esperienza.

Domenica 8 luglio si è conclusa la VI edizione  del NiNiN Festival, evento ludico, culturale e formativo per bambini e ragazzi che prende vita nel borgo ligure di Bogliasco (Genova).

All’interno di questo contesto Elisa Giustarini, esperta di linguaggi visivi e arteterapeuta Lyceum ha presentato i  progetti di  Atelier Orme, interventi mirati a promuovere l’arte come mezzo di espressione, sostegno  e cura per bambini, ragazzi e non solo.
Dopo tale esperienza, Elisa Giustarini riflette:

Durante questa edizione del NininFestival è stato affrontato il tema della LIBERTA’ in maniera trasversale, attraverso l’intervento di genitori, insegnanti, educatori, operatori del settore dell’infanzia e dell’adolescenza che hanno riflettuto sull’importanza di offrire  opportunità ed esperienze stimolanti, autentiche e non convenzionali per la crescita di ogni ragazzo.
La proposta artistica bene si accorda con questo tema.
Il progetto si inserisce in un territorio  in cui prevale una mentalità conservatrice, poco incline alle riforme e all’innovazione e dove riservare uno spazio esclusivo per un’esperienza artistica personale e non convenzionale, talvolta sembra essere qualcosa di sostituibile.
Grazie al NiNiN Festival è stato possibile guardare l’arte del mondo dell’infanzia con occhi nuovi, sovvertendo l’idea comune che considera l’arte come un’esperienza estetica e delineando un nuovo approccio incentrato sul processo artistico che vede protagonisti  i pensieri, le emozioni e le energie del singolo bambino.
L’intensa partecipazione dei bambini durante tutte le tre giornate ha confermato il loro interesse e particolare coinvolgimento nell’avventura artistica.
L’esperienza al NiNiN Festival si è arricchita grazie al contributo di Giulia Kielland e Gaia Luce, esperte di Laboratori Esperienziali ARTLAB Lyceum in formazione , che hanno dato vita a CreAttivando inserendo le loro proposte dedicate al mondo dell’infanzia nella cornice di Bogliasco.
Il NiNiN Festival ha promosso l’incontro e lo scambio tra operatori,  si è rivelato uno spazio di  crescita  e collaborazione grazie al quale è stato possibile far nascere nuovi progetti .Atelier Orme e CreAttivando, realtà radicate nel territorio, si pongono lo stesso obiettivo, offrire un luogo di in cui inscrivere esperienze creative e di benessere, al servizio di tutti”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...