Chi siamo

IMG_1543

Alcune di noi nel corso di una giornata di formazione con Elizabeth Stone.

Siamo un gruppo di arteterapeute che si riconosce nel metodo “Arte come terapia”, sorto nel 2014, al termine di un’esperienza di Formazione Avanzata con Elizabeth Stone presso la Scuola di Formazione in Arteterapia “Lyceum”.

Pur avendo la stessa formazione ci siamo diplomate in momenti differenti presso le diverse Scuole di Formazione che, nel tempo, si sono avvicendate nella trasmissione del nostro metodo: “Il Porto Adeg” di Torino, l’Associazione “Edith Kramer” di Torino, l’Associazione “Risvegli” di Milano, l’Associazione “Lyceum” di Milano.

Alcune di noi sono attualmente docenti di Lyceum, altre sono state docenti nelle precedenti Formazioni, altre sono colleghe diplomate presso la stessa formazione e che condividono il metodo.

Credendo profondamente nelle potenzialità della metodologia “Arte come Terapia”, ci siamo raccolte in gruppo con scopi di studio, ricerca e approfondimento sul metodo, con l’intento di condividere e divulgare la nostra esperienza professionale e i risultati delle nostre ricerche sul campo.

Poiché il metodo “Arte come Terapia” è stato trasmesso, nel tempo, da diverse Scuole di Formazione, ma con un unico approccio e, spesso, dagli stessi docenti e figure di riferimento, desidereremmo che gli arteterapeuti che hanno condiviso il nostro cammino e che si riconoscono in tale metodologia si unissero al nostro gruppo e contribuissero al raggiungimento degli obiettivi che ci proponiamo, al fine di costituire un’identità di gruppo forte ed un senso di appartenenza, indispensabili a rafforzarci sia da un punto di vista personale della nostra identità professionale e sia in un’ottica più allargata di una memoria storica condivisa, nella consapevolezza che, oggi, siamo noi ad essere responsabili dell’applicazione, trasmissione e divulgazione del metodo “Arte come Terapia”.