GIALLO come…

Milano, 13 ottobre 2019 


Si è tenuta due giorni fa la terza edizione delle GIORNATE DI SEMINARIO sul TEMA del COLORE
 promosse e organizzate dal Gruppo di Ricerca “Arte come Terapia”, in collaborazione con la Formazione Triennale in Arteterapia Clinica e Danzaterapia Clinica Lyceum. Giornate che si propongono, attraverso lo studio, la ricerca e l’approfondimento sul metodo, di condividere e divulgare l’esperienza professionale e i risultati delle ricerche in merito all’arteterapia ispirata al metodo di Edith Kramer.

Il seminario sul colore Giallo, tenutosi domenica 13 Ottobre, ha registrato un grande interesse ed una buona affluenza ed è stato occasione di incontro e di momenti di dialogo e confronto tra i partecipanti.

La giornata si è svolta nel dipanarsi di suggestioni creative, relazioni sul tema del colore Giallo, presentazioni di casi clinici dove questo colore era pregnante, tavola rotonda e workshop di Danz’art.  Si sono condivisi  spunti teorici, riflessioni e osservazioni e si sono presentati nuovi progetti con l’obiettivo di proseguire nello studio e nella ricerca.

Il colore Giallo è stato esplorato ed approfondito attraverso una serie di interventi e contributi in un ampliarsi di prospettive che hanno visto intrecciarsi la storia, la filosofia, la storia dell’arte, la psicoanalisi e i percorsi di arteterapia e danzaterapia in ambiti clinici differenti.
Immagini, danza, poesia e musica hanno offerto suggestioni che hanno emozionato i partecipanti.

Era inoltre possibile visitare una mostra che esponeva lavori di pazienti, artisti ed arteterapeuti rappresentativa di tutto il portato emotivo e creativo vissuto attraverso l’arteterapia.
In chiusura, il laboratorio di Danz’art dove il linguaggio corporeo ha preso vita tra suoni, gesti e segni.

Grazie per la vostra viva partecipazione e grazie a chi generosamente ha collaborato con noi!

PROGRAMMA

Di seguito alcuni momenti della giornata

Milano, 13 Ottobre 2019: “I Colori dell’Arteterapia: GIALLO”

Il gruppo ARTE COME TERAPIA organizza la Terza Giornata di incontro, studio e workshop dedicata ad un colore: IL GIALLO.

Tale giornata è rivolta soprattutto a chi, per formazione, condivide la linea metodologica che ha avuto origine dalle teorie di Edith Kramer, ma è gradita la partecipazione di chiunque sia interessato all’arteterapia. La giornata si terrà a Milano, presso la sede della Scuola di Formazione di Arteterapia Clinica LYCEUM, e sarà libera e gratuita previa iscrizione mediante compilazione del form online (disponibile dal 1 settembre).

L’esplorazione delle possibilità espressive del colore giallo sarà occasione per riflessioni metodologiche e costituirà occasione di incontro e condivisione tra i partecipanti.

QUI il Programma dell’evento, la Scheda di adesione alla mostra e le informazioni per l’iscrizione.

 

Ventennale Apiart: 31 Maggio – 2 Giugno 2019

In occasione del suo Ventennale, Apiart (Associazione Professionale Italiana ArteTerapeuti, a cui molti di noi sono associati) ha organizzato un convegno internazionale e residenziale ponendo al primo posto la possibilità di scambio e di confronto delle diverse esperienze professionali.

Il titolo “Arrivano i Mostri” gioca sulla ambivalenza della parola latina “monstrum” che intende sia la cosa pericolosa e spaventosa che l’evento miracoloso e trasformativo. Esattamente come l’esperienza ci insegna sia caratterizzata l’area immaginativa dell’arteterapia.

Quale sede più adatta che il famoso Parco dei Mostri di Bomarzo?

Il comitato organizzatore ha individuato quattro aree tematiche per i lavori del convegno. L’Arteterapia declinata in:

1. Normativa – Situazione attuale e possibili orizzonti futuri;

2. Ricerca – Specificità della metodologia della ricerca in ambito     arteterapeutico;

3. Neuroscienze – Reciproci contributi tra neuroscienze e arteterapia;

4. Socioculturale – Il ruolo dell’arteterapia nei processi trasformativi sociali.

Le iscrizioni sono aperte ai soci Apiart, agli arteterapeuti non associati, agli allievi arteterapeuti, agli studenti universitari e a tutti gli interessati.

QUI la bozza del programma e ulteriori informazioni per l’iscrizione.

Arteterapia: la norma UNI 11592 per i professionisti

Milano, 12 ottobre 2018 Evento Norma UNI 11592

Con immenso piacere diffondiamo l’invito a questo evento organizzato da APIART – Associazione Professionale Italiana Arteterapeuti –  a cui gran parte di noi sono associati.

Il convegno, in cui si parlerà della normativa UNI per l’arteterapia, si terrà presso la Sala Leonardo da Vinci – Sede UNI Via Sannio 2, Milano.

L’arteterapia promuove le risorse creative di individui e gruppi per sviluppare il benessere personale e sociale, facilitando la comunicazione e condivisione.

La norma UNI 11592 definisce la “qualità” del professionista affinché i committenti – soprattutto quelli “collettivi” come scuole, collegi, carceri, consultori, centri diurni e servizi residenziali, strutture sanitarie… – possano affidarsi a operatori realmente in grado di gestire e risolvere le problematiche, costruire la convivenza sociale e modulare l’espressione emozionale di tutte le persone coinvolte.
L’incontro sarà quindi l’occasione per presentare ai committenti come approcciare i progetti arteterapeutici con le garanzie “di norma”.

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione online da effettuarsi compilando il modulo all’indirizzo: http://bit.ly/UNI11592 .
Le richieste saranno accolte fino al raggiungimento della capienza della sala.

Per informazioni più dettagliate QUI il link alla pagina dell’evento.

Di seguito le locandine col programma.


“L’eredità di Edith Kramer. Uno sguardo poliedrico”

L’eredità di Edith Kramer. Uno sguardo poliedrico”, un testo che ripercorre la vita di Edith Kramer, il suo pensiero e la sua esperienza di pioniera dell’arteterapia.

Tra i differenti contributi internazionali, alcuni capitoli sono scritti da docenti della Formazione in Arteterapia Lyceum di Milano dove si propone il metodo “Arte come Terapia” delineato da Edith Kramer: Raffaella Bortino, Wilma Cipriani, Margherita Gandini, Elena Makarova, Carola Lorio, Elizabeth Stone

Due intensi ritratti dedicati ad Edith Kramer realizzati da Alice Riccardi ed Elisabetta Caimi, arteterapeute neodiplomate. Solo uno dei due ha trovato spazio nel capitolo scritto da Margherita Gandini e tradotto da Eleonora Marchesi che descrive il rapporto instaurato con Edith Kramer dagli arteterapeuti italiani che si riconoscono nel metodo “Arte come Terapia”.

GALLERIA GLI ACROBATI, TORINO: La terapia dell’arte

In quanto emanazione diretta delle comunità terapeutiche Fragole Celesti e Fermata d’autobus, l’obbiettivo della Galleria Gli Acrobati è anche quello di comprendere il ruolo della creatività come strumento di aiuto per superare i disagi psichici e sociali dei pazienti. Per questo l’allestimento di una mostra che riguarda l’arteterapia dal titolo La Terapia dell’Arte. Si inaugurerà giovedì 25 Gennaio alle ore 18 e durerà 5 settimane, permettendo a 5 differenti terapeuti di esporre, una settimana l’uno, una serie di opere di propri pazienti.

Partendo da un approccio personale contiamo di restituire le diverse dinamiche metodologiche che contraddistinguono la professione dell’arteterapeuta e naturalmente quel farsi del rapporto intimo con il paziente di cui l’opera finita è solo un momento.
La terapia dell’arte è un’occasione, al di là di una narrazione meramente teorica, per rendere visibile al pubblico ciò che spesso rimane chiuso negli archivi di professionisti e istituzioni cliniche, l’efflorescenze di un processo di cura o comprensione di sé che usa la creatività come strumento pratico.

Wilma Cipriani, filosofa, psicologa, arteterapeuta, punto di riferimento per molti suoi colleghi, sarà ospite della galleria il giorno 24 Gennaio alle ore 18:30 per una conferenza che toccherà le diverse tematiche affrontate dalla mostra.

Programma della mostra:
25 Gennaio a cura di Roberta Billè
1 Febbraio a cura di Deborah Bormann
8 Febbraio a cura di Luigino Bardini
15 Febbraio a cura di Maria Luisa Camurati
22 Febbraio a cura di Raffaela Carola Lorio

La terapia dell’arte – documento originale

 

MILANO, 7/1/2018: INCONTRO DEL GRUPPO ARTE COME TERAPIA

Domenica, 7/1/2018, il gruppo “Arte come Terapia” si riunisce a Milano presso Lyceum. Il Gruppo di Ricerca si allarga accogliendo nuovi partecipanti, dalle 14.00 alle 17.30.
Vengono invitati, quindi, tutti partecipanti al Seminario “I colori dell’arteterapia: Il Rosso” che, al momento dell’iscrizione, hanno risposto in modo affermativo alla richiesta di partecipazione attiva.
Si estende inoltre  l’invito a tutti gli arteterapeuti che condividono il medesimo indirizzo metodologico e che desiderano partecipare in modo attivo alla vita e all’organizzazione del gruppo, offrendo, nella misura che è a loro possibile, un poco del loro tempo, energie e competenze.

Auguri di Buon Anno!

 

Milano, 1° ottobre 2017: “I colori dell’arteterapia: ROSSO”

Il gruppo ARTE COME TERAPIA organizza la prima giornata di incontro, studio e workshop dedicata ad un colore: IL ROSSO.
L’esplorazione delle possibilità espressive del colore rosso sarà occasione per riflessioni metodologiche e costituirà occasione di incontro e condivisione tra i partecipanti.
Tale giornata è rivolta soprattutto a chi, per formazione, condivide la linea metodologica che ha avuto origine dalle teorie di Edith Kramer, ma è gradita la partecipazione di chiunque sia interessato all’arteterapia.
La giornata si terrà a Milano, presso la sede della Scuola di Formazione di Arteterapia Clinica LYCEUM, e sarà libera e gratuita, previa iscrizione mediante compilazione di modulo online. Posti limitati.
QUI il Programma della giornata e il FORM di ISCRIZIONE ONLINE.
Vi aspettiamo!

Torino, sabato 17 giugno 2017: Seminario di Aggiornamento a cura della Dott.sa Elizabeth Stone

L’Associazione culturale Linea d’Acqua in collaborazione con l’Associazione P.U.N.T.O. Diapason Onlus e Lyceum Academy presenta il

Seminario di aggiornamento in Arteterapia patrocinato da APIART

“Le differenze tra intervento ed interpretazione in Arteterapia”,

a cura della Dott.sa Elizabeth Stone.

Il seminario, valido come aggiornamento per iscritti APIART e per il rinnovo della Certificazione di Competenza, si svolgerà presso L’Associazione P.U.N.T.O. Diapason in Via Duchessa Jolanda, 8 Torino (zona P.ta Susa).

Sarà rilasciato attestato di partecipazione.
Per informazioni e iscrizioni: formazione.stone@associazionelineadacqua.it

                               

Qui la SCHEDA ISCRIZIONE 

 

Torino, 8 marzo, la Comunità Terapeutica “Fermata d’autobus” invita ai suoi eventi:

immagine_conferenza

 

presso  InGenio Arte Contemporanea, corso San Maurizio, 14/E – Torino
Inaugurazione Mostra “Abusi. Testimonianze da una comunità terapeutica”,  3 marzo 2017, a partire dalle ore 17  e fino al 2/4/2017

presso Palazzo Barolo, via Corte d’Appello, 20 – Torino
Conferenza internazionale “Architettura di una violenza e ricostruzione emotiva”, 8 marzo 2017, dalle 15 alle 19

Inaugurazione Mostra “6 case fantastiche”, a partire dalle ore 19
R.S.V.P. inviando una e-mail a: sabrina.caruso@fermatadautobus.net

Qui il programma dell’evento.
Questo il riferimento per gli approfondimenti:
http://www.fragolecelesti.it/crescita.html